• PROGETTAZIONE PARTECIPATA

ATTIVITA' EDUCATIVE •


metodi di progettazione differenti ed esperienze socio-educative

continuano ad apportare al lavoro professionale un valore aggiunto

 

La progettazione partecipata è un insieme di metodi che guidano un particolare percorso di progettazione. In ambito spaziale/architettonico, si può applicare a qualsiasi luogo, in particolare quelli con una valenza sociale, come la piazza, il parco, il giardino della scuola, la riqualificazione del quartiere,... coinvolgendo chi, quel luogo, lo vive.

 

La progettazione partecipata porta a diversi benefici riconosciuti:

  • Creare visioni condivise per il futuro della comunità e l'identificazione di strategie a breve e lungo termine per raggiungerle
  • Risolvere problemi complessi o almeno una più chiara identificazione di questioni e obiettivi
  • Accrescere la pubblica consapevolezza che i problemi possono meglio essere risolti attraverso un aperto confronto
  • Sperimentare le capacità di lavorare in gruppo e partecipare ad attività e dibattiti
  • Promuovere il raggiungimento del consenso tra gruppi con interessi diversi per una miglior integrazione e collaborazione
  • Catalizzare nuove esperienze
  • Migliorare i risultati della pianificazione e della tutela ambientale
(lib. tratto da Nick Wates, The Community Planning Event Manual)

Immagini tratte dal percorso di progettazione partecipata organizzato per la riqualificazione di un'isola della Laguna di Venezia

A SCUOLA

come la progettazione partecipata puo' coinvolgere i ragazzi: sognando citta' migliori, trasmettendo consapevolezza ed appropriazione e responsabilizzandoli all'importanza del "prendersi cura di..."

 

In questo nuovo millennio abbiamo la consapevolezza e dobbiamo avere la responsabilità che educare alla conservazione e protezione dell'ambiente deve essere un dovere ed una necessità.

 

Non dobbiamo viverlo come peso, ma come occasione per imparare a riconoscere, osservare e vivere la bellezza del paesaggio e l'importanza delle sue risorse, accogliere la meravigliosa ricchezza che sono i diversi ambienti della Terra.

 

L'attenzione al riciclo e alla riduzione dei rifiuti, la diminuzione delle emissioni dannose in atmosfera e di inquinanti nell'acqua e nella terra, la tutela della biodiversità, l'aumento di "possibilità ecologiche" a partire dai nostri balconi e giardini, possono essere normalità nel nostro quotidiano.

 

Frutti sani e saporiti non saranno solo quelli del nostro orto, ma anche miglioramenti di esperienze negli spazi in cui viviamo, come vedere una rana in un fosso, una libellula in giardino, una lucciola tra l'erba d'estate.

 

Alcuni progetti di educazione ambientale sono organizzati in collaborazione con l'associazione per la promozione sociale Liquidambar di Mestre (Venezia) e poi con altri enti, associazioni o scuole.

 

Continuano anche le esperienze di volontariato educativo in ambito giovanile, con il coordinamento di attività per ragazzi.

 

DA3 Studio è

Condividere, emozionare, ispirare

Progettazione di terrazzi, parchi e giardini | Allestimenti per eventi, fiori per matrimoni

© Tutti i contenuti sono protetti da Copyright 2018 | DA3 studio progetti di paesaggio | info@da3studio.com | Daniele Conte Architetto Paesaggista | P.iva 04399270273